Condividi: Bookmark and Share
Stampa:
Data: 03/08/2022
Testata Giornalistica: IL CENTRO
    IL CENTRO

Aeroporto, 307mila passeggeri Superati i numeri del 2019, l'anno prima della pandemia da Covid

PESCARA L'aeroporto d'Abruzzo tira le somme e parla di numeri da record. Da aprile a luglio si sono registrati 307.959 passeggeri. Nel dettaglio, nel mese di aprile sono stati 66.823; 73.204 a maggio; 80.800 a giugno e 87.132 a luglio. Senza prendere in considerazione il 2020, anno nero per via della pandemia con il traffico passeggeri praticamente azzerato, e con le dovute considerazioni da fare relativamente al 2021 che ha visto i mesi primaverili zoppicare per via delle restrizioni (aprile 5.801; maggio 9.368; e giugno 32.778), con una ripresa in quelli estivi (giugno 32.778 e luglio 62.900), il dato diventa ancora più significativo se raffrontato con il 2019. L'anno pre pandemia è stato anche quello della maggiore espansione in termini di flussi di passeggeri per Abruzzo Airport, con un dato complessivo di 703.378 in tutto l'anno. Ma da aprile a luglio vennero registrati 281.295 passeggeri: meno di quest'anno. «Leggere questi numeri e vedere quotidianamente Abruzzo Airport vivo è davvero un bel risultato», dice il presidente della Saga, Vittorio Catone, «le 19 destinazioni che connettono l'Abruzzo in Italia e in Europa piacciono e funzionano. Nonostante il periodo difficile per il comparto aereo per via degli scioperi in tutta Europa, lo scalo abruzzese sta tenendo bene, al netto di qualche inevitabile disagio. Da gennaio ad oggi, con 392.752 passeggeri abbiamo già superato il dato complessivo dei passeggeri (381.232) totali dell'anno 2021, a dimostrazione che ci stiamo davvero lasciando alle spalle la pandemia».

www.filtabruzzomolise.it ~ cgil@filtabruzzomolise.it



 
Federazione Italiana Lavoratori Trasporti CGIL AbruzzoMolise - Via Benedetto Croce 108 - 65126 PESCARA - Cod. Fisc.: 91016710682 - mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
1009945