Condividi: Bookmark and Share
Stampa:
Data: 08/11/2019
Testata Giornalistica: PRIMO PIANO MOLISE
    PRIMO PIANO MOLISE

Agevolazioni sul trasporto pubblico, gli studenti scendono in piazza. Tra le richieste anche la dismissione dei mezzi Euro 0

CAMPOBASSO. Gli studenti campobassani si mobilitano per richiedere investimenti e provvedimenti sul trasporto pubblico. «È inaccettabile che gli studenti debbano pagare cifre esorbitanti per andare a scuola (in alcuni casi più di 70 euro al mese di abbonamento) - spiega in una nota l’Unione degli studenti -, abbiamo bisogno di agevolazioni riprendendo il modello di Pavia o Berlino, dove gli studenti possono accedere al TPL senza dover costringere le famiglie a fare sforzi economici». Alla base della mobilitazione dei giovani studenti molisani in programma questa mattina anche la richiesta della «completa dismissione dei mezzi di trasporto euro 0, illegali dal 1 gennaio 2019 ma ancora presenti in Molise, oltre a rivendicare una rete efficiente di TPL urbano e regionale in modo da superare la mobilità privata e abbattere vertiginosamente le emissioni». Come ultimo punto si esprimerà il bisogno di «aprire posti come l’edificio abbandonato del Terminal, in queste condizioni per meri cavilli legali e burocratici,un posto dove gli studenti possano stare nelle giornate fredde e di maltempo e che si possa costituire luogo di socialità, non solo commerciale».


Download 08 novembre 2019 - primopiano molise.pdf

www.filtabruzzomolise.it ~ cgil@filtabruzzomolise.it



 
Federazione Italiana Lavoratori Trasporti CGIL AbruzzoMolise - Via Benedetto Croce 108 - 65126 PESCARA - Cod. Fisc.: 91016710682 - mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
0701084