Condividi: Bookmark and Share
Stampa:
Data: 01/11/2022
Testata Giornalistica: IL CENTRO
    IL CENTRO

Cimiteri presi d'assalto: ai Colli bus ogni 15 minuti Navette dalle 9 alle 17 e sensi unici per evitare ingorghi, vigili urbani mobilitati Tanti in fila dai rivenditori di fiori: nessun aumento, rose e orchidee da 1,50 euro

PESCARA Ultimo giorno, oggi, per recarsi al cimitero di Colle Madonna con il bus navetta gratuito. Il servizio è stato messo a disposizione dei cittadini, soprattutto per ovviare alla carenza di parcheggi, dal Comune e dalla Tua che hanno attivato il mezzo non inquinante da sabato scorso, contemporaneamente all'avvio del senso unico, a salire, da via del Santuario verso strada Pandolfi.Il servizio di bus navetta, costato al Comune 2mila euro, è un «provvedimento sperimentale che ha avuto, fino a questo momento, riscontri soddisfacenti», ha commentato ieri mattina l'assessore alla Viabilità e Trasporti, Luigi Albore Mascia, «bisogna insistere sulla novità, già sperimentata con successo questa estate quando abbiamo allestito i due collegamenti per il mare che hanno trasportato 5mila persone. Questo successo testimonia il cambiamento culturale degli spostamenti nelle aree urbane». L'iniziativa è stata messa a punto insieme agli assessori Maria Rita Carota e Nicoletta Di Nisio, rispettivamente con delega ai Cimiteri e alle Disabilità, che hanno sottolineato l'importanza di una «azione che va incontro alle fasce più deboli della popolazione, come gli anziani e le persone con disabilità. È un servizio importante che raccoglie le istanze dei cittadini e che mira a risolvere, è questo il nostro obiettivo, la lacuna strutturale dei parcheggi, un problema atavico, nei giorni di maggiore afflusso dedicati ai defunti». Il mezzo, un minibus Rampini elettrico, rimarrà attivo anche oggi dalle 9 alle 17. La partenza, ogni 15 minuti, dal capolinea del parcheggio comunale della Conad in via di Sotto. Il bus effettuerà un tragitto circolare di 3,9 chilometri con 33 corse durante il giorno (132 complessive nel fine settimana di Ognissanti) che da via di Sotto percorrerà Salita Tiberi, zona basilica della Madonna dei Sette Dolori, farà sosta di fronte ai due ingressi del cimitero di via Colle di Mezzo per salite e discese, quindi proseguirà su strada Pandolfi prima di ridiscendere al capolinea di via di Sotto. Le visite ai defunti, nell'ultimo giorno con la navetta gratuita, sono regolate, inoltre, dal senso unico che da via del Santuario percorre via Colle di Mezzo. Ieri la circolazione del traffico era monitorata da due pattuglie della polizia municipale ferme agli incroci di salita Tiberi e strada De Jacobis della Torre, ingresso nelle vicinanze del cimitero. Ma, nonostante il passaggio della navetta che ha lo scopo di snellire il traffico ed evitare le soste selvagge, non sono mancate le file di auto posteggiate nelle aree non autorizzate di fronte al cimitero. In molti, anche ieri, hanno preso d'assalto le bancarelle dei fiorai, come accade solitamente in questi giorni. I rivenditori hanno garantito che «non ci sono stati rincari dei prezzi con rose e orchidee a un euro e 50, lilium a 2, in rialzo gli anthurium, da 3 a 4 euro». Anche al cimitero di San Silvestro è stato istituito il senso unico su via Vallelunga, direzione di marcia mare-monti, nel tratto compreso tra l'ingresso del nuovo cimitero e Colle Renazzo con il divieto di fermata sui due lati di via Luciani, per consentire la circolazione del traffico nei due sensi di marcia.

www.filtabruzzomolise.it ~ cgil@filtabruzzomolise.it



 
Federazione Italiana Lavoratori Trasporti CGIL AbruzzoMolise - Via Benedetto Croce 108 - 65126 PESCARA - Cod. Fisc.: 91016710682 - mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
1009952