Condividi: Bookmark and Share
Stampa:
Data: 09/10/2022
Testata Giornalistica: IL CENTRO
    IL CENTRO

Corse Tua, le mamme contro i nuovi orari Montorio, cambiamenti legati all'avvio della settimana corta in alcune scuole: scoppia la protesta

MONTORIO «È una settimana che gli orari degli autobus della Tua all'entrata e all'uscita della scuola sono stati cambiati per accontentare la settimana corta di alcuni indirizzi delle scuole superiori, penalizzando, però, gli alunni delle altre scuole che sono rimasti con l'orario classico. Chiediamo un incremento delle corse o il ritorno all'orario normale». A protestare è un gruppo di mamme di Montorio che non trova corretto che i propri figli da una settimana il giorno tornino a casa molto tardi per il cambiamento dell'orario delle corse verso Montorio e verso l'entroterra. Un cambiamento che a loro detta dipenderebbe «da un accordo tra la Tua e le dirigenti scolastiche di alcuni indirizzi che hanno anticipato l'orario di entrata alle 8.10 e di uscita alle 13.40, la cosiddetta settimana corta che evita di andare a scuola il sabato, e che ha quindi spostato la partenza degli autobus da Teramo per Montorio dalle 13.30 alle 13.55». Secondo le mamme «le conseguenze si ripercuotono sui nostri figli che escono da scuola alle 13.20 e devono attendere l'autobus fino alle 13.50 tornando a casa alle 14 e 20. Stesso problema la mattina quando devono girare mezz'ora per Teramo prima di entrare a scuola perché l'autobus parte prima da Montorio». Uno spostamento che si aggrava per chi abita oltre Montorio, come ad esempio a Nerito, Isola, Castelli e che riguarda anche molti lavoratori pendolari. «Per poche scuole non possono rimetterci tutti e tra un po' con il freddo i nostri figli saranno costretti ad attendere un'ora all'aperto», dicono ancora, «sotto Covid c'erano più corse, ora si è tornati a poche tratte e anche con orari assurdi. Gli abbonamenti sono aumentati, ma i servizi diminuiti. Chiediamo che venga presto risolta la situazione».

www.filtabruzzomolise.it ~ cgil@filtabruzzomolise.it



 
Federazione Italiana Lavoratori Trasporti CGIL AbruzzoMolise - Via Benedetto Croce 108 - 65126 PESCARA - Cod. Fisc.: 91016710682 - mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
1013005