Condividi: Bookmark and Share
Stampa:
Data: 12/09/2022
Testata Giornalistica: IL CENTRO
    IL CENTRO

Panoramica, il caso-UGL. Il sindacato: indagine interna

Screenshot 2022 09 12 06.55.11

CHIETI «In merito ad alcuni articoli di stampa che riferiscono di comportamenti illegittimi riguardanti esclusivamente la categoria degli autoferrotranvieri, le segreterie Ugl Chieti Pescara e Ugl Abruzzo prendono le distanze da qualunque comportamento che non abbia, come unico scopo, la difesa del lavoratore, a prescindere dall'iscrizione al sindacato». È la risposta che arriva sul caso della Panoramica e degli stipendi tagliati, con la Filt Cgil, Fit Cisl e Faisa Cisal che hanno attaccato proprio l'Ugl sulle presunte «carte false con le quali sono stati presi in giro i lavoratori». I tre sindacati hanno chiesto all'Unione generale del lavoro di fare chiarezza sulla vicenda. Da parte loro l'Ugl Chieti Pescara e l'Ugl Abruzzo hanno avviato una indagine interna per accertare i fatti riportati. La sigla sindacale, inoltre, con il segretario regionale Gianna de Amicis e quello provinciale Chieti-Pescara Armando Foschi, chiede alla magistratura «di accertare eventuali responsabilità che, se riscontrate, vanno fermamente punite».


www.filtabruzzomolise.it ~ cgil@filtabruzzomolise.it



 
Federazione Italiana Lavoratori Trasporti CGIL AbruzzoMolise - Via Benedetto Croce 108 - 65126 PESCARA - Cod. Fisc.: 91016710682 - mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
1009937