Condividi: Bookmark and Share
Stampa:
Data: 08/10/2022
Testata Giornalistica: IL MESSAGGERO

Raddoppio ferroviario «Progetto alternativo» L’onorevole Torto: «Valutare le posizioni di Comitati e sindaci»

È l'unica eletta teatina alle ultime elezioni politiche. Daniela Torto, di Bucchianico, deputata del Movimento 5 Stelle è stata riconfermata alla Camera. Laureata in conservatorio, è stata proclamata deputata la prima volta nel 2018. All'interno degli organi parlamentari, ha fatto parte della commissione Bilancio, Tesoro e Programmazione e Politiche dell'Unione Europea; dal 21 giugno 2018 al 4 settembre 2019 ha fatto parte della Commissione Cultura, Scienza e Comunicazione. Alle elezioni politiche anticipate dello scorso 25 settembre è stata eletta alla Camera nel collegio plurinominale Abruzzo 01. La confermata parlamentare commenta il risultato del Movimento 5 Stelle che è risultata la seconda forza politica con il 18,5% in Abruzzo e in provincia di Chieti ha raggiunto il 20%. «Di sicuro - dice Torto - ha contribuito la campagna elettorale del presidente Conte che ha portato in evidenza quelle che sono le reali problematiche dei cittadini. Un risultato soddisfacente i cittadini ci hanno restituito il giusto consenso». Torto ha parlato della rappresentanza di Chieti in parlamento, un tema sul quale si è molto dibattuto nelle ultime settimane. «Mi farò portavoce delle istanze che arriveranno dal territorio essendo l'unica teatina eletta come ho già fatto nella scorsa legislatura ma con ancora più attenzione». Poi il tema del raddoppio ferroviario Roma-Pescara che prevede il potenziamento della direttrice per la velocizzazione e coinvolge il comune di San Giovanni Teatino, zone di Chieti Scalo e Brecciarola, sul quale la deputata chiede di «valutare un progetto alternativo. Bisogna - spiega Torto - assolutamente valutare le posizioni dei Comitati e dei sindaci a difesa del territorio. Io da parte mia ho già presentato un'interrogazione parlamentare e spero si trovi una soluzione evitando lo scontro». Per quanto riguarda i rapporti di forza all'interno dell'amministrazione comunale teatina guidata da Partito Democratico, Movimento 5 Stelle e liste civiche di Paolo De Cesare, secondo la parlamentare «la posizione nazionale incide senza dubbio ma poi - conta soprattutto lavorare per i cittadini. Noi abbiamo un assessore e un consigliere - dice Torto - ci sentiamo siamo pienamente rappresentati. La mia attenzione ora - spiega la deputata del Movimento 5 Stelle - si concentrerà in maniera particolare sull'ospedale Ss. Annunziata per il quale - prosegue la deputata - sono pronta alla battaglia per tutelare il policlinico che deve restare nel capoluogo teatino».


www.filtabruzzomolise.it ~ cgil@filtabruzzomolise.it



 
Federazione Italiana Lavoratori Trasporti CGIL AbruzzoMolise - Via Benedetto Croce 108 - 65126 PESCARA - Cod. Fisc.: 91016710682 - mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
1012836